Inizieremo idratando le foglie di gelatina in acqua molto fredda per 15 minuti . D'altra parte mettiamo in una casseruola latte, caffè solubile tipo Nescafe e caffè macinato. Portiamo a ebollizione. Coprire la casseruola con pellicola e lasciare in infusione per 10 minuti. Mettiamo tutto al setaccio.

Trita il cioccolato con caramello per i dessert e conservalo in una ciotola. Versare il liquido caldo sul cioccolato tritato, mescolare con una spatola fino a quando non si scioglie. Abbiamo aggiunto la gelatina drenata e sciolta per cinque secondi nel microonde . Rimuovere.

Aggiungere il mascarpone e mescolare con un frullatore fino a quando non è stato integrato. Distribuiamo la pannacotta in quattro tazze a mezza altezza e ci riserviamo alcune ore in frigo finché non si impostano. Il resto della pannacotta che abbiamo lasciato è conservato in frigo.

Quando le tazze si sono regolate, abbiamo battuto il resto del mix di pannacotta che avevamo riservato con i bastoncini e lo abbiamo assemblato come una crema . Lo mettiamo in una sacca da pasticcere con un bocchino largo e distribuiamo la crema su ogni pannacotta. Decorare con un foglio di cioccolato o un tartufo.

 Passo dopo passo Pannacotta Cafe Mascarpone

Con cosa accompagnare il panna cotta al caffè e il mascarpone

La panna cotta [caffè] e il mascarpone sono un dessert perfetto per dopo una cena speciale. Accompagnalo con un foglio di cioccolato decorato con oro alimentare o un tartufo o cioccolato.

Vivi al palato | Pannacotta di torrone di Jijona. ricetta
Direttamente al palato | Pannacotta allo yogurt con ribes. Ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *