Categoria: Lifestyle

Organizzare il buffet per il catering nuziale

Organizzare il buffet per il catering nuziale

Le cose più piccole sono le più importanti ed è per questo che volete che il vostro matrimonio sia ricordato, come un susseguirsi di momenti magici e dettagli indimenticabili. Il buffet per il Catering nuziale deve essere  pianificato con cura, prestando attenzione ogni scelta, sia nella decorazione con fiori, così come nel menu di nozze, sono due dei più importanti e in questo post parleremo di come i servizi proposti da Mela e Grano vi permetteranno di raggiungere l’ equilibrio tra entrambi, facendo un occhiolino ad alcuni dei loro dettagli più significativi.

Il ricevimento nuziale perfetto

Il momento della ricezione è anche il momento dell’ incontro, il momento di lasciare i nervi alle spalle e concentrarsi sul piacere. E’ ora di avviare conversazioni che continueranno per tutto il giorno.

Creare un’ atmosfera positiva e vibrante con:

  • Bar aromatico decorato in stile vintage. Per la vostra scelta di fiori, assicuratevi che non manchi la lavanda in vasi, terrari e tazze di diverse forme e dimensioni.
  • Una bici d’ epoca con bottiglie di birra. Se il vostro matrimonio avrà luogo nei mesi più caldi dell’ anno, potete ricorrere ad un fiore selvaggio in stile selvatico noto come Cosmo. La sua fragilità e il suo fascino contrastano con i colori vivaci delle sue varietà.
  • Un po’ di consommés caldo. Nelle stagioni più fredde è questo tipo di accoglienza che richiederà il corpo dei vostri ospiti. Accompagnateli con una decorazione dai toni caldi, che unisce succulente, giacinti, violette alpine e galanto. Se si vuole mettere la nota autunnale, includere alcune zucche di toni diversi e se quello che si desidera è un tocco di Natale, non perdere i fiori di Pasqua.

Il buffet

  • Gli spuntini sono uno dei momenti più memorabili per gli ospiti di tutte le nostre fidanzate. Fate la differenza con la vostra creatività combinando la proposta gastronomica e la decorazione con i fiori:

 

Lo showcooking. In un matrimonio perfetto avete bisogno dell’ ingrediente stellare: lo spettacolo di cucina dal vivo di uova, lombata o quello che più vi piace. Decora la stalla e i suoi dintorni come se fosse una strada di un piccolo villaggio e non perdere i vasi con gerani dai colori vivaci.

Il menu del vostro matrimonio: dalle opzioni più originali alle più classiche

Un matrimonio perfetto non può essere definito tale se assomiglia a tanti altri. Se volete che l’ occasione sia più informale e la conversazione si concentri sul protagonista, optate per una degustazione di cocktail. Nel caso in cui si vuole la libertà di essere totale, la vostra scelta è il buffet, in modo che tutti possono essere serviti a loro piacimento. E, se vi piace pensare a quel momento di condivisione di un tavolo con i vostri ospiti, non dimenticate di organizzare un menù che potrete gustare con tranquillità, tutti seduti nei loro posti a sedere.

In quest’ ultimo caso, sia che si scelgano tavoli di forma allungata, a U o rotonda, la scelta dei fiori è molto importante. La sua presenza contribuisce a creare atmosfera e, quindi, i tipi di fiori che selezioni e il modo in cui vengono presentati saranno decisivi per costruire la giusta atmosfera. Per ottenere il punteggio giusto, prendere nota:

Tavolini allungati: approfittate del fatto che avete scelto la modalità più informale di un intero classico per scegliere il centro matrimonio più naturale per matrimoni. Tronchi di legno secco da cui emergono piccoli fiori e altri elementi vegetali, combinati con pietre o cristalli. Un’ altra opzione che sta iniziando ad essere una tendenza è quella di posizionare sul tavolo nudo, senza tovaglie, pezzi centrali costituiti da fiori selvatici ed erba su una coperta di terra.
Tavolo a forma di U: rompe la continuità suddividendo i pezzi centrali del matrimonio in due versioni. Alcuni saranno sospesi nell’ aria e altri saranno posti sul tavolo spruzzando di colore. Scegliere grandi fiori, come ortensie, e aromatici, come rose o peonie e sarete sorpresi dal risultato finale.

Tavole rotonde: terrari, stoviglie antiche, scatole di legno vintage qualsiasi supporto funzionerà per illuminare il centro del tavolo con i fiori che più ti piacciono. Per sceglierli, parlate con il vostro fiorista e lasciatevi consigliare, tenendo sempre presente il periodo dell’ anno in cui vi state sposando e la disponibilità di varietà.

Infine, non dimenticate di decorare l’ ambiente open bar, che sarà il luogo più trafficato durante la danza. Un muro di garofani, uno sfondo di palme tropicali o anemoni che catturano l’ attenzione di tutti gli occhi su una decorazione geometrica in bianco e nero.

Sapete già quali fiori accompagneranno il tour gastronomico dei vostri ospiti durante il vostro matrimonio perfetto?

Videochat anonima italiana totalmente gratis

Videochat anonima italiana totalmente gratisIl nome la dice lunga: ‘Ciao Amigos’ ed è la migliore videochat anonima di sempre.
In rete di piattaforme che permettono di usufruire di una chat sono tantissime; come tante sono anche quelle che offrono la possibilità di video chattare online. In questo mare magnum di opportunità, Ciao Amigos si può dire che è il top perché offre opportunità più che valide per i suoi utenti.
E’ bene specificare che si tratta di una chat gratis gratuita e che vi si può accedere anche senza avere l’obbligo di pre registrarsi.
Evitando questo passaggio l’accesso è pressoché istantaneo e permette di ritrovarsi già a chattare non appena si entra all’interno della piattaforma.

Gli utenti accreditati assicurano una costante presenza online che garantisce il fatto che Ciao Amigos sia una video chat sempre popolata dove poter trovare qualcuno pronto a video chattare in qualsiasi momento.
Ciao Amigos deve la sua popolarità dal sempre più crescente numero di utenti che chattano tra loro sviluppando verticalmente la densità degli iscritti accreditati.

Tra le possibilità anche quella di accedere con il proprio profilo Facebook, quella di stabilire chi si vorrebbe conoscere (se uomo o donna), le caratteristiche che si vorrebbero trovare nella persona che si sta cercando e quella di accedere in stanze sia pubbliche che, sotto autorizzazione, in quelle private.

Su Ciao Amigos si può chattare in totale anonimato così come nella stessa modalità si può incontrare la persona che interessa conoscere. Questa piattaforma chat, totalmente gratis, nasce con lo scopo di favorire la nascita di amicizie ma anche quella di vivere dei flirt o di manifestare la propria forma di esibizionismo.
Si può scegliere la stanza nella quale entrare a seconda del proprio gusto e della propria tendenza come chat gay, chat sex e chat donne.

Sempre su Ciao Amigos puoi mostrare il tuo aspetto reale sfruttando la video chat ma anche evitare di farti vedere per alimentare il mistero che ammanta il mondo virtuale. Praticamente tutto dipende dalla volontà dell’utente che in modo totalmente scevro da condizionamenti, può liberamente dar sfogo ai propri istinti e ai propri gusti con lo scopo di crearsi una esclusiva parentesi dove staccare la spina dallo stress del vivere quotidiano.

Concludendo, Ciao Amigos è una videochat che sin dalla sua apparizione, ha catturato l’interesse di migliaia di persone che hanno apprezzato le sue linee guida e che hanno potuto realizzare incontri in videochat ma anche reali.

I capelli corti che fanno tendenza: tagli femminili e seducenti

I capelli corti seducono sempre più donne e dettano ogni giorno maggiore tendenza. Sono tante le ragazze che decidono di modificare il loro stile rivolgendosi ad un taglio diverso, taglio che magari non hanno mai avuto in precedenza.

Seguire la moda significa anche talvolta essere pronte a modificare il proprio stile. Attenzione però a non accettare il cambiamento in modo passivo: l’acconciatura che si sceglie deve sempre essere selezionata in modo da valorizzare i lineamenti del viso e questo discorso vale anche nel caso in cui si vogliano avere dei capelli corti.

In taluni casi si teme che il taglio corto potrebbe ridurre la femminilità, in realtà con la giusta acconciatura i capelli corti sono in grado di mettere in risalto il vostro lato femminile, di valorizzare il viso e di offrirvi un aspetto ordinato ed elegante.

Uno dei vantaggi di avere i capelli corti è la maggior facilità nello gestire la chioma. Tutte le donne sono consapevoli delle difficoltà che si incontrano in alcuni casi quando bisogna prendersi cura di una chioma lunghissima.

Con il passare dell’età i capelli iniziano anche a perdere il loro aspetto giovanile e potrebbe essere utile, accanto all’impiego di prodotti specifici, rivolgersi ad uno dei migliori tagli corti del momento per riportare i capelli al loro benessere fisiologico.

La tendenza che si è registrata negli ultimi anni è che le acconciature corte sono sempre più apprezzate dal sesso femminile. Il taglio corto ha vissuto numerose fasi di sviluppo nei decenni successivi alla sua introduzione per la prima volta.

Se inizialmente tagliare i capelli in modo molto corto significava manifestare il desiderio di esprimere la propria libertà di scelta, oggi questo significato è andato perduto, ma non l’eleganza e la sensualità del taglio corto.

Esistono numerose varianti di acconciature corte a cui poter fare riferimento. Come per ogni tipo di acconciatura, il consiglio migliore da seguire è di prendere come punto di partenza la propria forma del viso ed i propri lineamenti.

Su questa base è possibile poi scegliere come tagliare i capelli corti e cosa fare per rendere il proprio stile e la propria acconciatura unici. I tagli corti non hanno assolutamente nulla da invidiare a quelli lunghi e ciascuna di questa due opzioni presenta sia i propri pregi che i propri difetti.

La scelta dipende dalla singola ragazza o donna, dalle necessità personali e da quale risultato si desidera ottenere con la nuova acconciatura.

One piece: il costume intero conquista l’estate 2017

Ce ne sono per tutti i gusti: Seducenti, minimal, total look o fantasia. Scopri il costume giusto per l’estate 2017.

La storia del costume da bagno intero affonda le sue radici nel XX secolo: All’interno di questo secolo di rivoluzioni, si ritaglia un posto in classifica la moda. In particolare il costume da bagno attraverso le sue trasformazioni rappresentano la progressiva liberalizzazione di costumi e abitudini sociali per le donne. E che conquista!

Il costume intero, rigorosamente bandito per anni ba spiagge e piscine, quest’estate torna a far parlare di sè. Proprio il costume intero è stato infatti quello più gettonato della stagione, a prescindere dalla fisicità di chi lo sceglieva (sta bene proprio a tutte!!) Protagonisti assoluti, i modelli romantici innervati di ruches e maxi volant, il dettaglio che torna dal passato anche in riva al mare, visti sui bikini a fiori di Michael Kors e sui costumi interi di Fendi. Più seducenti sono le versioni con scollatura profonda e cut out, vere opere d’arte che scolpiscono la silhouette.Scelto e amatissimo anche dalle più grandi celebrity, il costume da bagno intero è perfetto se accompagnato da una camicia estiva (magari rubata ad amici o al fidanzato).

MA c’è di più! Uno dei punti di forza del costume intero è proprio il fatto che lo si può fruttare per un aperitivo sulla spiaggia semplicemente indossandoci sopra un pantaloncino o un kimono, e siete perfette così! Va bene anche in città, indossato per sdrammatizzare quelle noiosissime giacche che altrimenti non indossereste mai.

Dalle passerelle di Miu Miu, Michael Kors, Ermanno Scervino e Dolce&Gabbana arrivano i due pezzi con culotte a vita altissima e modelli dalle fantasie retrò. Hanno le stampe tropicali da Max Mara, le righe bianche e rosse o le microfantasie un po’ hippy da Tommy Hilfiger, e i motivi optical da Jeremy Scott.

Fiori, righe, fantasie tropicali, ananas, fenicotter, fiocchi, volant, scollature vertiginose, sgambatissimi o eleganti… esiste davvero un costume intero perfetto per ognuna di noi, a ciascuno il suo!

 

Must have per la spiaggia

Vacanze al mare all’orizzonte? non temete! leggi l’articolo per scoprire gli accessori e i look imperdibili da sfoggiare per essere perfette anche in spiaggia.

Linee morbide e svolazzanti, seduzione e look romantico. Sono proprio queste le parole chiave per i must have da spiaggia. Sì a caftani bohèmien, costumi anni 50, accessori eccentrici.

Per la prossima estate sfoggiate shorts in denim con orlo a vivo, mini gonne a stampa etnica, crop top crochet a fantasia geometrica. Per le più romantiche appassionate di moda, tra i must have per la spiaggia ci sono pantaloni ampi e lunghi a stampa fiorata, per le più sofisticate un long dress in tinta intensa.

 

Bikini o costume intero? La moda mare 2017 li chiede entrambi

Passiamo adesso ai costumi: dal trompe-l’oeil di Moschino al costume intero stampa tropical visto da Max Mara, che esalta e modella perfettamente le linee morbide del corpo femminile.  E poi ancora,  micro bikini tricot di Missoni o i costumi all’uncinetto con tanto di ruches firmati Ulla Johnson. E se amate il vintage, guardate con attenzione i costumi due pezzi con culotte a vita alta di Michael Kors ed Ermanno Scervino. Lo stile da riviera amarcord è più cool che mai! A seconda dei vostri gusti e del vostro corpo, potrete scegliete tra costumi a vita bassissima o a vita alta; tra ampi scolli o costumi che si trasformano in magliettine perfette per il tramonto. Tra lacci e pelle in stile bondage e dettagli come fiori, coralli e decorazioni. I costumi interi e i tankini ci sorprendono per la versatilità: sono stati pensati per trasformarsi in originali magliette da indossare con short vertiginosi o parei.

Quanto agli accessori, si confermano in testa alle tendenze maxi borse color block in iuta, ciabatte flat dall’allure pop, zaini sporty a stampa multicolor. Anche per quanto riguarda gli occhiali must have per la spiaggia non mancano fantasie e dettagli floreali o gioiello, toni a contrasto e finish anni ’50-’60-’70.

8 modelli di scarpe per l’estate 2017

Quali sono i modelli e le tendenze in fatto di scarpe da donna per la primavera estate 2017?

Come sempre, ce n’è per tutti i gusti, noi te ne proponiamo 8 diversi modelli!

  1. Scarpe con il tacco alto –

Altissimi, anzi vertiginosi! I sandali con tacco alto rientrano tra le scarpe più femminili e seducenti della gamma. Perfetti per dare un tocco di carattere a un look casual-chic in jeans flared a vita alta e top cropped o blusa romantica, esaltano l’eleganza di lunghi abiti da grand soirée, aggiungono una nota sofisticata ad outfit bon ton in gonna a ruota e blusa romantica.

Tra i modelli più hot di stagione ci sono le versioni con tacco block, ampio e squadrato, o con stiletto. Purchè vivaci e colorate. La palette cromatica, infatti, spazia dal blu cobalto al rosa cipria passando per le tinte metalliche senza tralasciare stampe di ogni genere: grintose come l’animalier, bucoliche a fiori, geometriche a righe multicolor.

  1. scarpe basse come mocassini e sandali
  2. slip-on, che molte donne adorano in quanto comode e versatili -Tinta unita o fantasiose, in tela, in pelle o in vernice, danno un tocco di originalità agli outfit casual in jeans e t-shirt, smorzano con brio la formalità di un look in abito o in pantaloni a sigaretta, illuminano di vivace allegria le ensemble monocolore.

    A noi piace molto la combinazione tra slip on a stampa e tailleur tinta unita dal sapore androgino. Per un risultato easy-chic e contemporaneo.

    Pattern e materiali

    Ce n’è per tutti i gusti: dalla tela fiorita alla vernice total black dall’animo dark passando per una più giocosa fantasia a scacchi, una vivace stampa astratta e una più essenziale tinta unita in rosa quarzo.

  3. le ballerine -Preziose, vistose, luccicanti. E rigorosamente flat. Le ballerine di stagione esplodono di colori intensi, si intingono in nuance pastello e ostentano stampe e fantasie, grintose come l’animalier, romantiche come le floreali, geometriche in color block. Per dare un tocco di brio al look da sfoggiare all day long.

    Dal modello rosso a punta impreziosito da frange in movimento alla versione in paillettes all over effetto sparkling passando per quelle a punta tonda dalla linea essenziale che rendono omaggio alla danza: ce n’è per tutti i gusti.

  4. Sandali alla schiava non hanno nessuna intenzione di sparire: consigliati a chi vuole puntare tutto sulle gambe
  5. I sandali con pon pon –Sandali, ovviamente. Colorati, divertenti e dal sapore un po’ boho.
    Che siano flat, con la zeppa, infradito o da gladiatore poco importa, quello che conta è che siano vestiti di nappine e pon pon!

    Siamo tutte in trepidante attesa, ammettiamolo. Non vediamo l’ora di sfoggiare pedicure perfette avvolte in sandali vivaci, pieni di palline di rafia o di lana dall’aria sbarazzina!
    La nuova stagione estiva li vedrà protagonisti ancora una volta infatti: i pon pon sandals coloreranno le spiagge e le calde serate in riva al mare. Ma attenzione perché entreranno di diritto anche nei look più metropolitani e saranno l’antidoto migliore contro il grigiore della città!

  6. I sandali con la zeppa per l’estate -I sandali con zeppa rientrano senza dubbio tra le scarpe estive più amate dal gentil sesso perchè regalano qualche centimetro di altezza (anche più di qualcuno) senza che la schiena ne risenta.

    Semplici o a fantasia, in suede o in pelle, vivaci o in tinte neutre per la prossima estate si completano con zeppe – vertiginose, medie o in versione platform – in legno, in gomma o in juta stile espadrillas.

  7. Espadrillas: le scarpe di corda per l’estate 2017 -Comode, colorate e casual-chic, le scarpe in corda sono buone alleate nella vita frenetica di tutti i giorni.

    Le proposte per i prossimi mesi sono tantissime: si spazia dalla versione romantica con ricami fiorati e cristalli a modelli etnici che sembrano appena usciti da un suk marocchino. Via libera anche a geometrie, pompon e pattern animalier che aggiungono al look una nota di originalità.

Non mancano i sandali con il tacco a stiletto, eleganti e raffinati, mentre per le decorazioni non c’è che l’imbarazzo della scelta: tra appliques, borchie e fiocchi va di moda la scarpa che non passa inosservata.

Bikini 2017 il ritorno del vintage

Tra le creazioni costumi da bagno per donne da indossare in spiaggia durante l’estate 2017 tornano protagonisti i midkini, ossia degli strategici due pezzi dal design modellante e coprente che permettono di coprire fianchi e pancetta.
Si tratta di una rivisitazione più castigata del bikini che richiama alla mente i modelli swimwear dei decenni passati quando i film erano ancora in bianco e nero, sulla scia del revival della moda beachwear vintage vengono rispolverati i due pezzi dallo stile semplice con slip che arriva fino all’ombelico in coordinato con reggiseno dal taglio più moderno, disponibile nella versione a triangolo oppure a fascia oltre alla forma a balconcino o con push-up per garantire un maggiore sostegno in presenza di seni generosi.

Tra i modelli di bikini con reggiseno a balconcino più gettonati la scelta è ricaduta sui push-up con coppe sagomate e ferretto di sostegno pensati principalmente per garamtire un prezioso sostegno alle donne dai seni generosi; non pochi stilisti hanno adattato le caratteristiche del balconcino sul modello di bikini oppure di costumi interi a fascia, in particolare i due pezzi vengono proposti nella variante con bretelle rimovibili.

I costumi da bagno interi

Nel campo dei costumi da bagno interi si mettono in evidenza non solo le varianti strapless ma anche quelli con pretelle sottili oppure più spesse, si tratta di modelli imbottiti con coppe push-up, i costumi one piece a balconcino si rifanno alla moda vintage grazie alla scelta di dettagli e stampe in voga nei decenni passati, spiccano così modelli a tinta unita con plissettature che segnano coppe sagomate, non mancano modelli effetto push-up e delle creazioni stampare con motivi di righe dallo stile navy, a cui si affiancano costumi interi con stampa Vicky e macro pois.

Questi motivi tematici vengono ripresi anche dai bikini insieme ad altre stampe cult per l’estate selezionate per decorare i modelli swimwear con reggiseno a balconcino a partire dalle trame floreali bucoliche oppure dal mood tropical,
spiccano poi grafiche di animali, disegni con protagonista la frutta, non mancano all’appello sui costumi a balconcino grafismi geometrici multicolor, pattern paisley, motivi etnici. La tinta unita si adatta altrettanto bene alla forma a balconcino decretando il trionfo delle colorazioni pastello che premiano pennellate di rosso, giallo, verde, lilla, azzurro, molti stilisti del settore swimwear hanno proposto bikini e modelli one piece in colori dark e dal finish laminato.

Costumi donne curvy estate 2017

I costumi da bagno per donne curvy ma anche per donne filiformi ripristinano la forma di due pezzi con culotte a vita alta, spesso nella versione più moderna con effetti intrecciati cut-out sui fianchi, a cui fanno eco delle soluzioni più sobrie dallo stile pin up che si ispirano alla moda mare anni ’50. Nei cataloghi di costumi da bagno dedicati all’estate 2017 non mancano dunque i midkini con reggiseni dalle coppe sagomate e culotte o slip a vita alta oppure disponibili nella declinazione di bikini con corpetti dalla vestibilità avvolgente che garantisce un effetto seconda pelle.
Una soluzione intrigante da sfoggiare in spiaggia senza disagi con la prova costume, visto che il design del midkini cerca di valorizzare ogni tipo di silhouette attraverso l’uso di tessuti tecnologici dallo stile shapewear per garantire un perfetto fitting di tipo contenitivo, per quanto riguarda la scelta degli stili si spazia tra diverse soluzioni. I brand specializzati nel settore swimwear hanno proposto diversi modelli di bikini nella versione midi disponibili in vesti di tinta unita dallo stile più classico, a cui fanno eco diverse proposte con stampe vivaci in linea con i trend dell’estate 2017. A spopolare tra i costumi da bagno stampati in versione midkini ci sono quelli decorati da fantasie floreali, trame tropicali, motivi geometrici, stampe etniche seguono poi modelli dal gusto retrò quali quadrettini, pois, righe marinare, pattern paisley.